3 IDEE VELOCI PER IL MENU DI SAN VALENTINO

Ricetta infallibile per la cena di San Valentino:

prendete due persone (uomo-donna, uomo-uomo, donna-donna) versate abbondante amore ed un pizzico di erotismo piccante, mescolate bene e cuocete a puntino.

Direi che come menu di San Valentino potrebbe non esserci bisogno di altro, ma visto che di solo amore non si vive, e che le emozioni passano tutte dalla pancia, vediamo con quale altro piatto accompagnare la portata principale.

Io adoro la sensualità dei cibi al cucchiaio: cremosi e colanti si prestano perfettamente a voluttuosi giochi di coppia.

Quindi come primo piatto libererei la fantasia presentando calde vellutate, colorate proprio come i Pornarelli, Porno, Pornotes di Fulvia Monguzzi

menu di san valentino

Amando vellutate dalle intriganti ed esotiche personalità, abuso senza vergogna di spezie afrodisiache ed accostamenti audaci … in cucina, come nel sesso, s-p-e-r-i-m-e-n-t-a-r-e dovrebbe diventare la parola d’ordine!

Nel caso della vellutata di zucca che vedete nelle foto ho aggiunto mela, anice stellato e cannella

menu di san valentino

Quando la cena é solo il preludio di una serata d’amore punterei più a stuzzicare che a soddisfare gli appetiti, per questo una leggera e fresca insalatina tutta da piluccare con le mani potrebbe essere un’idea da prendere in considerazione…

Rucola piccantina, rossi chicchi di melagrana, burroso avocado, spicchi di pompelmo impudicamente tagliati a nudo ed avvolgenti fette di salmone… io me la gioco così!menu di san valentino

Il dolce però deve essere peccaminoso senza ritegno!

Proprio come sanno esserlo i cannoli, inno di virilità inondante ed appagante.

Zucchero, ricotta, scorzette d’arancio e lemon curd…ed il primo orgasmo della serata é servito!

menu di san valentino
menu di san valentino

Condividi

Lascia il tuo commento