CORSO PRATICO DI SESSO ORALE

f80c5c5ecd4b395e05e2c201d291a2ebDa qualche tempo sta rimbalzando in rete questa notizia: a Mosca il primo corso pratico di sesso orale.

Una psicologa e sessuologa l’avrebbe ideato per dare uno strumento in più alle donne che vogliono tenersi un uomo.

Penso che il sesso sia l’arte numero uno – dice la direttrice -. Ogni donna a letto può essere sia l’attrice che la regista delle fantasie più profonde del proprio partner. E se è capace di essere sciolta nelle varie tecniche sessuali, il successo agli occhi del suo uomo è garantito“.

Da un punto di vista di marketing, l’idea è geniale, dal punto di vista femminile, la trovo alquanto triste e degradante.

Mi auguro che non siano molte le donne che vorrebbero tenersi stretto un uomo grazie alle loro meritevoli prestazioni di sesso orale.

In questo blog continuo a professare la mia fede nei confronti dell’erotismo come arte, ben diversa dal sesso, che più che un’arte, mi permetta Signora Catherine Lyubimov, è  una prestazione fisica.

L’arte è creatività, mette in moto la fantasia, il cervello, le emozioni…

Per quanto mi riguarda è per queste doti che vorrei esser “tenuta” dal mio uomo.

Con una buona complicità ed un’ottima chimica interpersonale, il sesso saprà essere il definitivo collante in un puzzle di pezzi perfettamente incastrati tra loro.

Non sarebbe meglio una scuola che insegni alle donne ad amare e conoscere meglio il proprio corpo?  A ripulirsi dai tabù culturali che la società ha imposto da secoli? A vivere la sessualità con maggiore consapevolezza e libertà?

 

 

 

 

 

Condividi

Lascia il tuo commento