SOCIAL NETWORK PURITANI E LE LORO VERSIONI HOT

images-2

E’ proprio vero che non ci sono più le mezze stagioni, neanche nel settore dei social network.

Mentre mi trovo a combattere quotidianamente con i blocchi imposti da Facebook e Pinterest per le foto ed i contenuti di Karma Kama a sfondo soft erotico, nel web sorgono e si consolidano loro realtà parallele in versione hot.

Fuckbook, Pinsex, Pornstagram… sono le nuove social community dove condividere contenuti sessualmente espliciti. Twitter non ha bisogno di cloni perché già privo di censura.

L’incremento vorace di utenti in brevissimo tempo conferma che il mercato del porno é inarrestabile.

Mi trovo così a portare avanti due battaglie: far accettare l’erotismo non volgare e l’educazione al benessere sessuale dai social media ufficiali e contrastare la squallida mercificazione del corpo proposta dalle piattaforme pornografiche.

Non smetterò mai di esortare all’educazione di una sana e consapevole sessualità, l’unico rimedio contro i tabù e contro il vilipendio del corpo.

 

 

 

Condividi

Lascia il tuo commento