ANCHE A PARIGI UN ALBERO DI NATALE SEXY SCANDALIZZA

Ed ecco che un altro albero di natale sexy é tornato a scandalizzare.

Vi ricordate l’albero di sex toys che l’anno scorso a Milano sollevò polemiche?

Bene ora é la volta di Parigi, altra emancipata città europea, a turbare le coscienze puritane.

A quanto pare l’opera dell’artista americano Paul McCarthy in Plaçe Vendome, un gigantesco albero natalizio  a forma di dildo, non é proprio piaciuto ai parigini.

albero di natale sexy

A pagarne le conseguenze innanzitutto l’artista, aggredito in fase di allestimento, e successivamente l’opera stessa che due giorni fa é stata sabotata da ignoti.

Vi confesso che continuano a stupirmi episodi di intolleranza così estremi soprattutto in una società assuefatta a ben altre volgarità e provocazioni.

Chissà allora cosa succederà quando uno dei luoghi più istituzionali di Parigi, La Monnaie de Paris, aprirà per la prima volta le porte al pubblico proprio con un’esposizione del controverso artista americano: “Chocolate Factory“.

Dal 25 ottobre al 4 gennaio presso il palazzo, Patrimonio dell’Unesco, che produce l’euro francese, si potrà assistere al progetto di Paul McCarthy: la creazione ed il confezionamento di un Babbo Natale di cioccolato che abbraccia un dildo anale.

Riusciranno e endorfine rilasciate dal cioccolato a sedare gli animi dei contestatori?

albero di natale sexy

 

Condividi

Lascia il tuo commento