VENERE IN PELLICCIA

venere in pelliccia

Questo post copre quasi tutte le categorie del blog visto che il successo del romanzo di Leopold von Sacher-Masoch é stato fonte d’ispirazione per molte altre forme artistiche: musica, cinema, teatro, fumetti…

Andiamo a scoprirle insieme.

Intanto iniziamo a dire che Venere in Pelliccia é un romanzo erotico scritto nel 1870 che racconta l’ossessione di Severin von Kusiemski per Wanda von Dunajew, donna in stola di ermellino e stivali che lo scudiscia e umilia per dargli piacere.

Pensate che scalpore deve aver suscitato  nella società dell’Ottocento un tema così dissacrante  come quello della sottomissione di un uomo da parte di una donna!

Erano gli anni in cui si iniziavano a studiare le perversioni sessuali e a tal proposito magari non tutti sapranno che il termine Masochismo fu coniato dallo psichiata Krafft-Ebing ispirandosi a Leopold von Sacher-Masoch, famoso per i suoi comportamenti perversi.

Come accennavo sopra, il romanzo fu fonte di ispirazione per molti artisti, si pensi ai Velvet Underground che dedicarono il primo brano esplicito nella storia del rock al sadomasochismo e al bondage:

Venus in Fur

che a sua volta ha avuto molteplici reinterpretazioni come la versione di Risqué:

L’adattamento drammaturgico di Ives David ha a sua volta ispirato un’altra rivisitazione del romanzo, questa volta in chiave cinematografica, sto parlando della” Venere in Pelliccia” di Roman Polanski del 2013.

Un’altra versione cinematografica, un po’ meno celebre, della Venere in Pelliccia é quella diretta nel 1969 da Massimo Dallaman che però in Italia non superò il visto della censura.

Fu ripresentata nel 1973 una versione tagliata intitolata “Venere nuda“, ma anche questa non venne distribuita nei cinema.

Il film riuscì a presentarsi nelle sale solo nel 1975 profondamente censurato e con il titolo “Le malizie di Venere” legandosi ad un successo cinematografico dell’attrice protagonista Laura Antonelli.

Guido Crepax tra i tanti adattamenti dei classici dell’erotismo non poteva farsi mancare anche “Venere in Pelliccia”.

Le immagini disegnate dal maestro indiscusso del fumetto erotico sono a volte più esplicite del romanzo stesso e ben descrivono la morbosa passione costruita a colpi di violenza, sofferenza ed umiliazione.

venere in pelliccia karma kama

Condividi

Lascia il tuo commento